mercoledì 12 agosto 2015

Il Segreto: Puntata n. 733 - Gonzalo viene arrestato! [Lunedì 14 settembre 2015]



Il Segreto: Puntata n. 733. Gonzalo (Jordi Coll) si spaccia per prete, riuscendo ad entrare nel convento e ricongiungendosi a Maria (Loreto Mauleon): l'emozione è grande. I due si preparano a fuggire insieme ma la Madre Superiora li sorprende, rovinando il piano di Gonzalo. 

La Madre Superiore non dimostra alcuna pietà per Gonzalo che viene portato via dalla Guardia Civile. Aurora (Ariadna Gaya) e Don Anselmo (Mario Martin) cercano di andare in aiuto del ragazzo. Dopo aver saputo quanto è accaduto, Francisca (Maria Bouzas) ordina alla Madre Superiora di togliere a Maria tutti i privilegi che le ha dato fin a quel momento su sua richiesta. 

Mariana (Carlota Barò) realizza che c'è un accordo tra Francisca e Suor Encarnacion, la Madre Superiora del convento dove si trova Maria. Intanto, Pedro (Enric Benavent) continua a sognare di riprendersi 'il regno' che gli sarebbe stato sottratto. Dalle indagini risulta però che i veri titolari sono i Castaneda. 

Rita (Charlotte Vega) assume il giovane che le è stato consigliato da Dolores (Maribel Ripoll), perché la aiuti a mandare avanti l'attività di famiglia ma tra i due si creano fin da subito dei problemi. Anibal (Jorge Pobes) cambia idea, decidendo di incontrare i suoi familiari ma Doroteo (Eduard Alejandre) cerca di impedirlo. 

Terence (Boré Buika) affronta Olmo (Iago Garcia): vuole sapere cosa abbia scoperto sul suo conto. In locanda, ha luogo un'accesa discussione tra Conrado (Ruben Serrano) e Lesmes (Xabier Perurena). 

Nessun commento:

Posta un commento