lunedì 7 settembre 2015

Il Segreto: Scopriremo mai il segreto di Joaquina?


In questi giorni avrete sicuramente notato la presenza di Joaquina (Carmen León), personaggio che nelle puntate de Il Segreto in onda in Italia sta perseguitando Aurora (Ariadna Gaya) ma ha dimostrato di avercela allo stesso modo con Gonzalo (Jordi Coll). Come ci dicono le Anticipazioni, la conclusione della storia di Joaquina corrisponderà al suo suicidio ma questo aprirà una nuova story-line? Assolutamente, no!

La morte di Joquina porrà fine all'intera vicenda e i fratelli Castro, come del resto gli abitanti di Puente Viejo, non sapranno spiegarsi perché la donna abbia perseguitato Aurora, arrivando a togliersi la vita. 

Non lo scopriranno i personaggi della soap ma nemmeno noi, visto che la vicenda nelle puntate spagnole è stata troncata di netto, senza avere alcun tipo di seguito. E allora perché mettere in piedi una storia del genere senza darle un finale?

Probabilmente gli autori, all'epoca, avevano intenzione di dare vita ad una story-line molto articolata che avrebbe poi svelato Il Segreto di Joaquina nell'ambito di un mistero probabilmente collegato a Pepa (Megan Montaner) o a Tristan (Alex Gadea) ma durante le riprese hanno deciso di cambiare direzione, ponendo fine alla storia in modo così bizzarro. 

Per sua stessa natura, Il Segreto ci ha insegnato che alcune vicende possono essere riprese anche molto tempo dopo e quindi non è escluso che in futuro accada ma al momento pare improbabile visto che i fratelli Castro in Spagna non fanno più parte del cast..

1 commento:

  1. per me non ha senso...potevano comunque inventarsi una storiella per giustificare la sua ossessione ad esempio invidia sociale, un amore di gioventù rubato o qualsiasi cosa pure off-screen. personalmente ritengo che gli autori del segreto abbiano commesso numerosi errori fra cui far morire pepa, tristan e ines, anche perchè il segreto senza questi personaggi vitali non può andare avanti e penso che le puntate in onda in spagna siano di una noia mortale! Silvia

    RispondiElimina