giovedì 1 ottobre 2015

Il Segreto: Jacinta testa il veleno su un cane e.. Video


La follia di Jacinta (Victoria Camps), tornata a Puente Viejo con propositi di vendetta, terrà banco nelle prossime puntate de Il Segreto in maniera davvero inquietante. 

Come rivelano le Anticipazioni, Jacinta, dopo essersi fatta preparare del veleno da Lesmes (Xabier Perurena), arriverà a testarlo su un cane trovato per caso, al fine di verificarne l'efficacia. 

Nemmeno a dirlo, il povero cagnolino non farà una bella fine ma quali sono le reali intenzioni di Jacinta? Chi vuole avvelenare oltre ad Aurora (Ariadna Gaya) e perché le serve un veleno tanto potente? In attesa di scoprirlo, non perdete il video che racconta la vicenda. 

15 commenti:

  1. Questa scena del cagnolino mi ha dato proprio fastidio.

    RispondiElimina
  2. un buon motivo per non vedere più questa roba

    RispondiElimina
  3. Qua stiamo andando fuori,cioe' va bene la telenovela,il cane e' un attore e ok,ma cavolo pero' e' il gesto che proprio e' allucinante!!Io non capisco ma stiamo andando di male in peggio con neonati malati,rubati,morti o spariti,gente psicopatica che violenta,uccide,sparisce,e viene dimenticata e di conseguenza resta impunita,ora pure il cane morto dai....Non lo so ma comincio ad averne le scatole piene del segreto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono d'accordissimo cosa centra fare una scena dove si uccide un cane anche se si sa che è un attore solo il pensiero mi da fastidio cavolo potevano provarlo su una pianta e ha lo stesso risultato cavolo mi irrita

      Elimina
  4. Allora, quando una soap, un racconto dura tanto e ha un enorme successo, il problema di chi lo crea è farlo durare il piu' a lungo possibile tessendo nuove trame. A questo punto si crea un altro problema. La gente man mano che la cosa va avanti tende a perdere interesse e ha bisogno di continui colpi di scena e sempre più "gravi" e importanti, altrimenti molla. Ecco il motivo di tante morti, del cane e tante altre nefandezze. Basta, non lo guardo piu'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, le tante morti ci sono sempre state a Il Segreto. Meraviglia più il fatto che chi lo segue non se ne sia mai accorto sinceramente. Da quando è iniziato, Il Segreto ha sempre avuto una vena tragica e da quando è iniziato tutti si sono sempre lamentati di questa vena tragica, continuando però a seguirlo. Ci sarà anche chi lo ha mollato ma i dati dimostrano che a quanto pare questa vena tragica fa arrabbiare però tira. E siamo ancora qui a parlarne, infatti ma non diciamo che prima non era così, perché non risponde a verità. La prima morte ha avuto luogo nella puntata 14, non so se mi spiego.

      Elimina
    2. si, ma adesso hanno bisogno del cane morto, del bambino rapito, più avanti del cappio al collo (guardatela la faccia di Ariadna non simula); il troppo stroppia poi è ovvio che la redazione tiri acqua al proprio mulino, ma io considero queste sofferenze di uno step superiore rispetto alle precedenti (e anche più frequenti)

      Elimina
    3. Quindi mi stai dicendo che hanno tentato di far fuori un'attrice? XD Abbi pazienza, ripeto, come ho già detto, se si parla di qualità delle storie siamo d'accordo, possono anche non piacere a lungo andare e tendono spesso ad allungare il brodo ma se si parla di tragicità c'è sempre stata. Poi qui non si tira nessuna acqua siccome non siamo né Mediaset né facciamo parte di aziende coinvolte con la produzione della soap. E' solo un'opinione ma anche un dato di fatto quello che cerchiamo di proporre.

      Elimina
  5. Se invece di un cane fosse stato un toro chi lo avrebbe pianto???
    Nessuno di voi che amate solo i cani, forse perchè disturbano la gente di giorno e specialmente di notte e i loro padroni che se ne fregano altamente del prossimo che disturbano??? Ma non fatemi ridere inutilmente.(Toto)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io non sopporto che si uccida nessuno animale nessuno ripeto capisco è un attore ma è il pensiero che si faccia male ad un animale mi da fastidio,

      Elimina
  6. Io qui sono d'accordo con la Redazione. Il Segreto è iniziato tragicamente e così è proseguito. Tra l'altro vista l'ambientazione storica e nel caso specifico delle coppie è più coerente fare terminare i rapporti per cause naturali, non essendo all'epoca costume che mariti, mogli e/o fidanzati si lasciassero con l'attuale disinvoltura. Piuttosto forse la produzione de Il Segreto sembra avere un problema di reclutamento attori disposti a rimanere a lungo nei panni di un personaggio, con conseguente necessità di farlo passare a miglior vita per giustificarne la scomparsa. Per quanto mi riguarda non è stata certo la tragicità delle vicende a farmi allontanare dalla soap, bensì la noiosita' dei personaggi attuali e la ripetitività ossessiva delle vicende, segno a mio parere di ormai scarse idee.
    Didi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, sì infatti questo ci sta alla perfezione. Le cose sono cambiate e quindi chiunque può decidere che ciò che vede non corrisponde più al proprio gusto. Mi sembra una motivazione sacrosanta e non nascondiamo che la qualità di determinate storie di è abbassata :)

      Elimina
  7. Io credo che la scena del cagnolino si potrebbe evitare! Con tutte le campagne contro abbandoni e vivisezioni ..e poi arrivano loro con questa minchiata di scena! Non ci siamo proprio!

    RispondiElimina
  8. Che scena pessima!!! Cioè non capisco il significato oltre lo schifo che rappresenta cioè la crudeltà umana! Ci sono milioni di associazioni che si battono contro l'abbandono e il maltrattamento e loro se ne escono con questa cosa?! Io amo la fiction il segreto è la seguo dalle prime puntate però ora non la guarderò più con il gusto e la voglia di prima!! Faccio un appello ai registi di chiedere scusa pubblicamente per questa cosa perché è inaccettabile qualunque animale sia stato

    RispondiElimina