venerdì 9 ottobre 2015

Il Segreto: Puntata n. 791 - Fernando si lancia nel vuoto con Esperanza! [Venerdì 6 novembre 2015]


Il Segreto: Puntata n. 791. Maria (Loreto Mauleon) proibisce a Francisca (Maria Bouzas) di partecipare al battesimo. Maria rivela a Mariana (Carlota Barò) di voler impedire che Francisca si intrometta nelle sue questioni personali. Mariana trova che sua nipote sia molto strana. 

Aurora (Ariadna Gaya) e Gonzalo (Jordi Coll) devono occuparsi di una giumenta ferita. Aurora somministra a Maria un tranquillante in modo che riposi con calma. Fernando (Carlos Serrano) approfitta della situazione per introdursi a El Jaral. 

Fernando rapisce Esperanza e convoca Gonzalo alla Gola del Diavolo. Una volta giunti sul posto, Maria e Gonzalo vedono Fernando lanciarsi nel vuoto insieme ad Esperanza. I Buendia, intanto, hanno nuovi problemi: il tetto della stalla è crollato!

Conrado (Ruben Serrano) è certo che Lesmes (Xabier Perurena) nasconda qualcosa e pensa si tratti dei sentimenti che nutre nei confronti di Aurora. Lewis (Richard Pena) dà la caccia a Terence (Boré Buika) che, grazie all'aiuto dei suoi amici, riesce a fuggire. Don Anselmo (Mario Martin) conferma che Lewis è stato opportunamente depistato..

4 commenti:

  1. il commento è che la regista e satomaso ama solo il dolore forse da piccola ha subito violenze e torture per realizzare una serie cosi violenta e sopratutto pieno di morte e disgrazie..........un consiglio che si facesse benedire ahahahah

    RispondiElimina
  2. Condivido il tuo pensiero in pieno. Gli scrittori non stanno bene Co la testa....iI migliori protagonisti muoiono. ...troppi morti e non va una a Buon fine. .Ke facciano pace con se stessi !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho già scritto più volte a proposito di questo e ho avuto anche risposte dalla redazione piuttosto "particolari" che ovviamente devono dare per tutelare la serie, gli ascolti e tutto quanto. Pero' sostanzialmente sono d'accordo con voi, non stanno bene. Per me, ripeto, tutte queste morti, disgrazie ecc ecc sono solo per tenere vivo l'interesse che via via, soprattutto in una serie lunghissima, va scemando col tempo.E nessuno me lo toglie dalla testa. Poi, ad onor del vero aggiungo che una serie dove tutto va bene e in armonia, dopo tre puntate chiude perché non interessa. L'ultima considerazione da avvocato del diavolo la faccio per dire che la gente spesso muore perché ha altro da fare nella vita reale e non puo' continuare l'impegno con la produzione. E quindi si sceglie un modo per toglierla di mezzo. Anche molti attori, per non creare un clichet di abitudine ad un personaggio, dopo un po' vogliono fare altro. Anche perché hanno proposte remunerative, più vantaggiose visto il successo. Allora o muoiono o emigrano.

      Elimina
    2. Non abbiamo dato risposte particolari ma veritiere, la soap è sempre stata così, lo ribadiamo. Se poi le storie raccontate piacciono meno rispetto a prima, allora sì se ne può discutere ma sul fatto delle morti, con dati alla mano, possiamo fare un bell'elenco che non finisce più che parte dall'inizio. I motivi per cui un personaggio muore possono essere tanti, tra cui il fatto che non abbia riscosso molto successo, come nel caso dei Buendia. Purtroppo o per fortuna, a seconda dei gusti, chi scrive la soap ha questa indole.

      Elimina