sabato 5 dicembre 2015

Il Segreto in futuro sarà meno 'cruento ed esplicito'..


Di recente Il Segreto in Spagna ha generato qualche polemica, sollevata dalla CNMC (Commissione Nazionale sul Mercato e sulla Concorrenza) secondo cui, visto l'orario di messa in onda in patria ossia le 17.30, le scene trasmesse risultano spesso inadatte ai minori che si trovano di fronte alla televisione. 

A rispondere alle lamentele ci ha pensato Sonia Martinez, direttore responsabile delle fiction della casa di produzione de El Secreto De Puente Viejo che ha spiegato, come in futuro, intende dare un taglio più soft alle scene della soap. 

Un taglio che sarà compatibile con 'la fascia protetta' a cui si riferiscono le lamentele in questione e che, qui in Italia, ha trovato anche un pubblico più adulto, secondo cui certe immagini potrebbero essere tranquillamente evitate. 

I cambiamenti in questione, non riguardanti le trame ma solo l'eloquenza delle scene de Il Segreto, avrà luogo nel 2016. Quali saranno le conseguenze? Noi lo scopriremo solo tra un paio di anni, vista la differenza esistente tra messa in onda spagnola ed italiana. 

5 commenti:

  1. se il giorni di oggi e bambini so multo piu di noi aldulti

    RispondiElimina
  2. se il bambini so piu di noi aldulti bastanca andare per la strada e senti come palano

    RispondiElimina
  3. Ma che poi quali sono le scene così violente del Segreto? Si vede roba molto più violenta alla tv.

    RispondiElimina
  4. Caspita come sono delicati in Spagna...Moralisti e bigotti..
    Si vede di peggio e loro censurano scene banali di una telenovela????

    RispondiElimina
  5. Ma avete mai visto dalle 15 in poi i programmi di italia 1? Volgarissimi e di poca educazione per ragazzi e bambini... altro che il segreto...

    RispondiElimina